IMG_1570 copy 2

Obiettivo dei 7 giorni

Ho imparato che l’ispirazione non arriva come un fulmine,  non è nemmeno cinetica, energetica, combattuta, m ci giunge lentamente e quietamente e per tutto il tempo, sebbene si debba regolarmente e quotidianamente darle una piccola opportunità di iniziare a fluttuare, innescarla con un po’ di solitudine e di ozio. (Brenda Ueland)

Offrire gli strumenti per affrontare la stesura di un testo narrativo breve attraverso la verifica puntuale delle fasi e degli elementi che lo costituiscono. La scelta è quella di un approccio creativo che valorizzi la funzione dell’osservazione, della lettura e dell’esercitazione. La vita sull’isola sarà la prima e più importante attività per chi scrive. Come in tutte le arti, il punto di partenza è l’esperienza di vita.

Ogni tappa dell’apprendimento, ogni giorno trascorso sull’isola diventerà l’occasione per scoprire il piacere di fare letteratura, di guardare dentro se stessi per verificare le proprie attitudini e individuare una voce personale, premessa indispensabile di qualsiasi creazione.


2_IMG_3618 copy 2

Programma

Durante gli incontri della mattina, approfondiremo la creazione di un personaggio, degli ambienti e di una trama basandoci sull’osservazione artistica dei luoghi e degli abitanti dell’isola.

L’intento è quello di immaginare e inventare il passato di persone sconosciute. Non mancheranno il confronto con letture di racconti brevi scritti da autori contemporanei e classici per riconoscere i punti chiave dell’elaborazione di un costrutto narrativo.